Azistrap

MY SPORTABILITÁ

inclusione sociale al mare

Associazione Sportiva Dilettantistica con spiaggia attrezzata, attività sportive, laboratori ed attività ludiche per Disabili, Anziani, Minori e Operatori del Terzo Settore.

Sportabilità al mare

MY Sportabilità è un’associazione sportiva dilettantistica finalizzata alla promozione ed allo sviluppo della pratica degli sport legati all’acqua, con uno specifico e ben determinato obiettivo: garantire l’acceso al mare a tutti.

Grazie ad una spiaggia attrezzata per qualsiasi disabilità, My Sportabilità è in grado di portare avanti il proprio progetto di inclusione sociale sia per il tramite dell’attività sportiva che per il tramite del semplice godimento di una giornata al mare nella splendida cornice della Sardegna.

Lo stabilimento balneare oltre ai tipici servizi di qualsiasi lido balneare propone piena assistenza professionale ai disabili ed un ricco calendario di iniziative mirate a collocare “la persona” al centro di ogni iniziativa, tramite l’esercizio di attività ludico-sportive e percorsi di educazione alla diversità.

Obiettivi

Il progetto di inclusione sociale
MY SPORTABILITA’ si propone
l’obiettivo di:



  • offrire un luogo inclusivo dove esercitare la pratica ludico-sportiva che favorisca l’interazione tra le persone, indipendentemente dalle loro abilità;
  • favorire l’inclusione e la coesione sociale grazie alla creazione di momenti aggregativi ed alla condivisione di spazi e momenti ludici;
  • promuovere la pratica sportiva delle persone disabili;
  • accrescere la cultura sportiva con l’obiettivo di promuovere una riduzione della sedentarietà e l'abbandono di comportamenti a rischio, migliorando il benessere e la qualità della vita delle persone disabili;
  • formare le persone (genitori, insegnanti, alimentaristi, educatori dell’infanzia edell’età evolutiva etc), che svolgono attività di supporto nei confronti dei disabili ed anziani, alla pratica di attività ludico-sportive inclusive;
  • stimolare un cambiamento culturale nella popolazione generale attraverso percorsi di educazione alla diversità.

Lo sport come valore inclusivo

Tutte le persone hanno il diritto di accedere all’educazione fisica ed allo sport poiché queste attività garantiscono un indispensabile contributo al corretto sviluppo della propria personalità, volontà e padronanza di sé, sia a livello fisico che intellettuale e morale.

Lo sport è infatti uno straordinario veicolo di inclusione, partecipazione e aggregazione sociale, nonché uno strumento di benessere psicofisico e di prevenzione medica, e di formazione ed educazione che permette lo sviluppo di capacità e abilità essenziali per la conduzione di una vita sociale equilibrata.

La continuità dell’attività fisica e della pratica dello sport devono pertanto essere assicurate a tutti, per tutta la vita ed in ogni ambito e momento, al fine di generare effettiva integrazione ed inclusione sociale.